Battlefield 2042 verrà rinviato, dice Jeff Grubb: nuova data di uscita nel 2022?

Secondo il giornalista Jeff Grubb, e non solo lui, Battlefield 2042 verrà rinviato e la nuova data di uscita del gioco cadrà molto probabilmente nel 2022.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese —   15/09/2021
90

Battlefield 2042 verrà rinviato, secondo quanto riportato dal giornalista Jeff Grubb, e la nuova data di uscita dello sparatutto prodotto da Electronic Arts cadrà con ogni probabilità nel 2022.

Si è cominciato a parlare della questione dopo la notizia del rinvio di Dying Light 2: non c'è dubbio che il 2021 verrà ricordato come l'anno dei ritardi dovuti alla ben nota pandemia, e pare che anche il titolo sviluppato da DICE accuserà il colpo.

Attualmente previsto per il 22 ottobre su PC, PS5, PS4, Xbox Series X|S e Xbox One, Battlefield 2042 potrebbe dunque slittare di qualche settimana o di qualche mese: secondo Grubb un annuncio ufficiale arriverà a breve.

Con l'eventuale rinvio del nuovo episodio ci troveremmo di fronte a una rottura della tradizionale pubblicazione autunnale di Battlefield, cosa che in genere consentiva di effettuare l'inevitabile confronto con Call of Duty.

A proposito del franchise Activision, Call of Duty: Vanguard farà il proprio debutto il 5 novembre e non dovrebbe subire rinvii. O almeno si spera.