Bayonetta 3 per Nintendo Switch: Kamiya rassicura sullo stato dello sviluppo

Hideki Kamiya ha voluto rassicurare tutti sullo stato dello sviluppo di Bayonetta 3, affermando che procede bene dalle pagine di Famitsu.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   27/12/2020
107

Bayonetta 3 per Nintendo Switch è ancora vivo e vegeto e PlatinumGames ci sta lavorando. A dirlo è stato il game director Hideki Kamiya alla rivista Famitsu, nel classico articolo in cui alcuni tra i più eminenti sviluppatori giapponesi esprimono i loro propositi per il nuovo anno.

Per Kamiya la parola d'ordine del 2021 è "Fare del mio meglio", quindi ha spiegato: Cosa c'è di nuovo: "Molte persone sono preoccupate per Bayonetta 3, considerando che non ci sono informazioni da dopo l'annuncio. Ma la verifica dei nuovi sistemi è andata alla grande e lo sviluppo sta andando benissimo, quindi vi chiediamo di stare sereni." (ho copiato il commento che scrissi per il 2020). Inoltre Project GG (titolo provvisorio) ha iniziato a muoversi, quindi rimanete in attesa."

Kamiya continua a rassicurare sullo stato di Bayonetta 3, che evidentemente quando fu annunciato era ancora nelle primissime fasi dello sviluppo o addirittura in pre-produzione. Che il 2021 sia l'anno giusto per saperne qualcosa di più? Per ora non si è vista una singola immagine di gameplay e sinceramente è difficile dire come stia venendo. Del resto, anche se ci fossero dei problemi lo sapremmo solo a gioco cancellato, come avvenne con Scalebound, quindi perché proccuparsi?