Bethesda Softworks apre una nuova sede in Russia 13

I nuovi uffici di Mosca saranno gestiti dal managing director Simeon Chirikov, nel cui curriculum si annoverano aziende come Wargaming ed Electronic Arts

NOTIZIA di Davide Spotti —   12/10/2018

Bethesda Softworks ha annunciato l'apertura di una nuova sede operativa stanziata nella città di Mosca, in Russia.

Oltre agli uffici di Rockville, nello stato del Maryland, la software house di Fallout 76, Starfield e The Elder Scrolls 6 possiede già diversi punti nevralgici distribuiti nelle città di Londra, Francoforte, Parigi, Eindhoven, Sydney, Hong Kong e Tokyo.

La divisione russa gestirà direttamente le vendite e il marketing sul territorio, sotto la guida del managing director Simeon Chirikov, nel cui curriculum si annoverano aziende come Wargaming ed Electronic Arts.

"L'apertura dell'ufficio di Mosca è un momento davvero entusiasmante per Bethesda", ha commentato Sean Brennan, managing director di Bethesda Europe.

"Abbiamo un incredibile roster di giochi in arrivo, tra cui Fallout 76, The Elder Scrolls: Blades, RAGE 2, Wolfenstein: Cyberpilot, Wolfenstein: Youngblood e DOOM Eternal, oltre a una serie di titoli persistenti come The Elder Scrolls Online, Quake Champions e The Elder Scrolls: Legends. L'ampia conoscenza del mercato russo da parte di Simeon ci aiuterà a massimizzare il nostro potenziale".

Come ricorderete, il prossimo gioco di Bethesda Softworks in uscita è Fallout 76, atteso su PC, PS4 e Xbox One a partire dal 14 novembre.