Beyond Good & Evil 2: partono i test esterni sul gioco in sviluppo, dice Tom Henderson

Beyond Good & Evil 2 continua i lavori e, in base a quanto riferito da Tom Henderson, stanno per partire anche i test esterni sul gioco in sviluppo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   08/07/2022
16

Beyond Good & Evil 2 sembra proprio proseguire lo sviluppo, con una ulteriore conferma dello stato di salute del progetto che sembra arrivare dal noto giornalista/insider Tom Henderson, il quale ha riferito di aver ricevuto informazioni sul prossimo avvio di test esterni sul gioco Ubisoft.

Già qualche giorno fa era emersa la conferma sul fatto che Beyond Good and Evil 2 è ancora in sviluppo attivo da parte della stessa Ubisoft, che l'aveva inserito tra i giochi attualmente in lavorazione presso la compagnia, parlando durante una conferenza finanziaria con gli azionisti.

"Questa informazione è riservata, a meno che i giochi non vengano annunciati alla community", aveva riferito un portavoce di Ubisoft, aggiungendo tuttavia l'elenco dei titoli già noti che sono attualmente in lavorazione: "I giochi già noti includono Avatar: Frontiers of Pandora, Skull & Bones, Mario + Rabbids: Sparks of Hope, Roller Champions, Star Wars, Beyond Good & Evil 2 e i remake di Prince of Persia: The Sands of Time e Tom Clancy's Splinter Cell".

Dunque Beyond Good and Evil 2 risulta ancora chiaramente tra i giochi in sviluppo attivo presso Ubisoft, ma non solo: in base a quanto raccolto da Henderson, sembra inoltre che il gioco stia per avviare le fasi di test esterne. Questo significa che alcune build di lavorazione verranno inviate a gruppi di tester al di fuori del team di sviluppo stesso, a dimostrazione di un certo avanzamento nello stato dei lavori.

Sembra inoltre che questi playtest siano destinati ad essere più intensi e frequenti rispetto alle sessioni standard utilizzate solitamente da Ubisoft, cosa che dovrebbe anche significare che il gioco ha comunque già un'ossatura definita, in attesa della conclusione dei lavori.