Biomutant: giocatori dimezzati su Steam in un paio di giorni, è un fuoco di paglia?

Il successo Biomutant potrebbe essere di breve durata: dopo il lancio sprint, il numero di giocatori su Steam si è dimezzato in un paio di giorni.

NOTIZIA di Luca Forte   —   30/05/2021
177

Biomutant è stata senza dubbio una delle sorprese di questo inizio di 2021. Grazie al mix tra The Legend of Zelda: Breath of the Wild e Horizon: Zero Dawn, il gioco di THQ Nordic aveva atturato le attenzioni di migliaia di appassionati, tanto da farlo essere il gioco di THQ Nordic dal miglior lancio di sempre. Peccato che già dopo un paio di giorni i giocatori PC si siano dimezzati, mostrando un preoccupante trend per il gioco.

Ricordiamo che Biomutant è stato creato dal piccolo team di Experiment 101, che ha voluto probabilmente creare un prodotto un po' troppo ambizioso. Per questo motivo le recensioni di Biomutant sono state altalenanti, una cosa che, assieme ai vari problemi, potrebbe aver allontanato un po' di persone. Che, nonostante la promessa di sistemare il gioco hanno deciso di abbandonare il gioco.

Al lancio, infatti, ben 55mila persone contemporaneamente si sono gettate su Biomutant, posizionando il gioco in tredicesima posizione tra i più giocati su Steam. Questo numero, però, è crollato a circa 20mila dopo due giorni e a 13mila nel momento nel quale scriviamo la news.

I giocatori contemporanei di Biomutant
I giocatori contemporanei di Biomutant

Considerando che ci vogliono circa 20 ore per completare il gioco, è difficile pensare che il 50% dei giocatori abbia passato così tante ore davanti a Biomutant per completarlo il più velocemente possibile, una cosa che indicherebbe una preoccupante fuga.