Borderlands 3 cross-play? Evento Gearbox celebra lo stare insieme 4

Uno strano messaggio riferito a un evento dedicato allo stare insieme, fissato per la settimana prossima, fa pensare alla presenza del cross-play in Borderlands 3.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/07/2019

Gearbox non è nuova a teaser e annunci a effetto, pertanto questo strano invito a un evento che celebra il fatto di stare insieme fa subito pensare a una novità importante per Borderlands 3, che potrebbe essere la presenza del cross-play.

"Unitevi a noi nella celebrazione dello stare insieme", si legge nel messaggio, che si riferisce a un evento fissato per martedì 16 luglio 2019 alle ore 16:00 secondo l'orario italiano. Il luogo è il sito ufficiale di Borderlands, cosa che fa pensare a un livestream o un post riguardante Borderlands 3. Il "Togetherness" citato nel messaggio non è di facile interpretazione, in termini videoludici, ma la cosa più logica che viene in mente è la possibilità che si tratti di un annuncio sulla presenza del cross-play o comunque di una forma di multiplayer cross-platform.

Resta da vedere, nel caso, se il cross-play sia totale tra tutte le piattaforme o se persista il solito blocco tra PS4 e Xbox One, dovuto soprattutto alla politica restrittiva adottata da Sony nei confronti del multiplayer cross-platform con le altre console, che permane ampiamente nonostante l'annunciata apertura da parte della compagnia nipponica. In ogni caso, sapremo tutto martedì 16 luglio in questo evento dedicato a Borderlands 3.