Bully 2, Rockstar Games lo stava sviluppando ma lo ha cancellato, secondo un'indiscrezione 21

Stando a una nuova indiscrezione, Rockstar Games stava effettivamente sviluppando Bully 2, ma ha finito per cancellare il progetto.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/07/2019

Stando a una nuova indiscrezione, Rockstar Games stava sviluppando Bully 2, ma ha finito per cancellarlo.

La notizia è stata raccolta dallo youtuber SWEGTA, che ha parlato di informazioni ricevute dall'utente Reddit Fika122 (buoni con le battute). Quest'ultimo avrebbe contattato un ex-sviluppatore di Rockstar Games che avrebbe lavorato a Bully 2 tra il 2008 e il 2009. Per dimostrare di essere in buona fede, Fika122 ha fornito allo youtuber un'immagine della conversazione.

Stando a quanto detto dallo sviluppatore, licenziato dopo la cancellazione del progetto, Bully 2 era in sviluppo per PS3 e Xbox 360. Il gioco avrebbe avuto diverse nuove caratteristiche, come un sistema di scalata e dei nuovi scherzi. Avrebbe raccontato la storia di Jimmy Hopkins e delle sue vacanze estive a casa del patrigno. Il suo avversario sarebbe stato il fratellastro.

Ovviamente prendete queste informazioni con le dovute cautele, perché non c'è niente di confermato. Comunque sia ci sono state diverse testimonianze nel corso degli anni dell'esistenza di Bully 2, quindi immaginiamo che in un qualche momento sia stato davvero in lavorazione.