Cyberpunk 2077, si potrà uccidere chiunque tranne i PNG chiave e i bambini 92

A quanto pare in Cyberpunk 2077 di CD Projekt Red si potrà uccidere chiunque, tranne i PNG chiave per la storia e i bambini, che saranno protetti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/07/2019

Nel mondo di Cyberpunk 2077 si potranno uccidere chiunque, tranne i PNG chiave per la storia e i bambini, con questi ultimi che saranno letteralmente protetti dalla furia omicida dei giocatori. Insomma, Night City è un luogo difficile in cui vivere, ma non per tutti.

L'informazione si è appresa grazie alla risposta data da CD Projekt Red all'utente Reddit masoncool4566, che aveva appunto chiesto numi sulla questione. CD Projekt Red: "Non potrai attaccare bambini o PNG collegati con la storia. Ma a parte loro, potrai aggredire la maggior parte delle persone che incontrerai".

PC Gamer ha chiesto conferma della notizia via email allo sviluppatore polacco, ricevendola e ottenendo un altro dettaglio su Cyberpunk 2077: ci saranno aree in cui i comportamenti violenti comporteranno conseguenze più profonde. Ad esempio aggredendo un poliziotto o il membro di una gang, ci si ritroverà a dover affrontare rappresaglie da parte dei loro 'colleghi'.

Limitare la violenza sui bambini si è probabilmente reso necessario per non far salire il rating di Cyberpunk 2077. Ovviamente ci penseranno i modder a rimuovere tutte le protezioni... quando arriverà il supporto per le mod, ovviamente.