Call of Duty: Vanguard, il multiplayer classificato arriverà con la Stagione 2

Call of Duty: Vanguard dovrebbe ricevere il multiplayer classificato con l'arrivo della Stagione 2, prevista per metà febbraio 2022.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/01/2022
6

Call of Duty: Vanguard dovrebbe ricevere il multiplayer classificato con l'arrivo della Stagione 2, prevista a metà febbraio dopo lo slittamento annunciato nei giorni scorsi, rappresentando così un notevole passo avanti sul fronte del multiplayer competitivo.

Il nuovo capitolo della serie è arrivato lo scorso ottobre privo del matchmaking classificato, il quale era stato annunciato in arrivo con un aggiornamento successivo, ma ancora non è stato implementato nel gioco.

Come abbiamo visto, la Stagione 2 di Call of Duty: Vanguard arriverà leggermente in ritardo rispetto a quanto preventivato, con la data prevista ora per il 14 febbraio 2022 e in tale update potrebbe arrivare anche il multiplayer classificato.

La questione viene riferita in maniera piuttosto chiara in un nuovo post sul sito della Call of Duty League: "Il gioco classificato è previsto arrivare insieme ai nuovi contenuti di Call of Duty: Vanguard a febbraio", si legge, in maniera piuttosto definita. Non sappiamo se il 14 febbraio stesso, con il lancio della Stagione, sia già tutto pronto per l'avvio del multiplayer classificato, ma in ogni caso dovrebbe avvenire nello stesso periodo, in maniera simile a quanto successo anche per Call of Duty: Black Ops Cold War, che ha ricevuto anch'esso il classificato solo a febbraio 2021, alcuni mesi dopo l'uscita originaria.