Call of Duty: Warzone, le cinque armi più forti del gioco in una classifica 13

Quali sono le cinque armi più forti di Call of Duty: Warzone? Una classifica ha cercato di rendere giustizia a tutte quelle presenti.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   07/07/2020

Su Call of Duty: Warzone, il recente Battle Royale di Activision, vi sono moltissime armi a disposizione dei giocatori. Ma quali sono le cinque armi più forti del gioco? Come sempre si tratta di un discorso complesso, perché ognuno può preferire determinati strumenti in altrettanto determinate circostanze, ma vale la pena tentare di fornire una risposta.

Ci ha provato, quantomeno, la redazione di Gamerant: prendendo in considerazione determinate caratteristiche (maneggevolezza, cadenza di fuoco, danno al secondo, rinculo), ha stabilito quali siano attualmente (nella Stagione 4) le cinque armi più forti di Call of Duty: Warzone, realizzando così una pratica classifica. Al primo posto c'è il M4A1, fucile ottimo in ogni circostanza, con danno elevato, buona autonomia e rinculo ridotto; alla faccia del Grau, potrebbe dire qualcuno.

Subito dopo il fucile M4A1 c'è l'AUG, facile da controllare anche per i novizi, e con il danno al secondo più elevato di tutto Call of Duty: Warzone. A seguire l'MP7, con un raggio d'azione elevato nonostante si tratti di una mitraglietta, l'M13 (dove è stata notata la buona cadenza di fuoco) e il maneggevole Kilo 141.

Ricapitoliamo dunque le migliori armi di Call of Duty: Warzone in questa classifica crescente: dunque l'M4A1, la migliore arma in assoluto, occupa il primo posto.

  1. M4A1
  2. AUG
  3. MP7
  4. M13
  5. Kilo 141

M4A1 1