Cosplayer prova a essere sexy, ma tutti commentano come tiene il controller del N64 50

La cosplayer Aya Kirima ha pubblicato una serie di foto ammiccanti con un controller del Nintendo 64 in mano, facendo infuriare i giapponesi per come lo tiene.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   14/01/2020

La cosplayer Aya Kirima ha pubblicato una serie di foto ammiccanti a cosce nude, spacciando il tutto per una specie di cosplay realistico di una ragazza carina appassionata di videogiochi. Purtroppo per lei ha scatenato l'ira degli utenti giapponesi non certo per le nudità, ma per come tiene in mano il controller del Nintendo 64.

Sì, moltissimi dei commenti al post sono reprimende per come afferra il controller tricornuto della storica console: "I miei occhi hanno saltato le tue cosce e sono finiti su come stai afferrando il controller del N64;" "Il modo in cui afferri il controller è sbagliato. Ha ricevuto -64646464 punti;" "Non è così che si tiene un controller del N64;" "(Sospirone) Non sai come si tiene il controller del Nintendo 64."

Ovviamente il tutto può sembrare una frivolezza, e di fatto lo è, ma pensateci bene: impugnare il controller in modo sbagliato vanifica di fatto tutto il cosplay, perché fa capire agli appassionati cui è rivolto che si trovano di fronte a un falso palese, ossia a un'interpretazione mal fatta, e non a un tributo sentito.

La discussione comunque si è evoluta ben oltre le suddette critiche. In risposta, altri hanno fatto notare che in realtà Kirima sta impugnando il controller alla maniera del Famicom (NES), perfetta per giocare ad alcuni titoli per Nintendo 64 quali Kirby, Powerful Pro Baseball e altri ancora. Chi avrà ragione in questo appassionante dibattito?