Crysis Remastered Trilogy: Ray Tracing per Crysis 2 e 3, ma solo su PC

Saber Interactice ha confermato che le versioni rimasterizzate di Crysis 2 e 3 della Crysis Remastered Trilogy supporteranno il Ray Tracing su PC.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   18/08/2021
55

Crytek ha confermato che Crysis 2 Remastered e Crysis 3 Remastered, entrambi inclusi nella Crysis Trilogy Remastered in arrivo durante l'autunno, supporteranno il Ray Tracing, ma solo su PC.

La raccolta come sappiamo sarà disponibile anche per Nintendo Switch, PS4 e Xbox One, con le versioni next-gen per PS5 e Xbox Series X | S che non riceveranno una conversione apposita, ma beneficeranno solo delle migliorie offerte dalla retrocompatibilità. Ad esempio, il video di Digital Foundry pubblicato ieri ha dimostrato che la versione PS5 di Crysis 2 gira a 1440p e 60 frame al secondo, laddove una versione ad hoc per la console ammiraglia Sony teoricamente potrebbe raggiungere la risoluzione 4K.

Crysis
Crysis

Non stupisce dunque che gli sviluppatori, abbiano deciso di integrare il Ray Tracing, così come l'illuminazione globale basata su voxel (SVOGI), esclusivamente per la versione PC. Stando alle parole di Crytek inoltre entrambi i titoli avranno texture di qualità superiore rispetto agli originali, con Crysis 2 che includerà anche i miglioramenti visti con l'update DX11 post lancio. Il project lead Steffen Halbig inoltre afferma che gli sviluppatori stanno cercando di migliorare ulteriormente le performance lato CPU del primo capitolo.

Rimanendo in tema, di recente è stato pubblicato un video confronta le versioni Xbox 360 con quelle Xbox Series X dei titoli della Crysis Trilogy Remastered Collection.