Cuphead, gli sviluppatori vorrebbero realizzare un gioco di Zelda 25

Gli sviluppatori di Cuphead hanno un sogno: realizzare un gioco di Zelda, magari uno spin-off, un po' come fatto con Cadence of Hyrule.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   22/06/2019

Studio MDHR, il team che sta dietro allo sviluppo di Cuphead, ha un sogno: realizzare un gioco della serie Zelda. Maja, Chad e Jared Moldenhauer, i capi di MDHR, ne hanno parlato in un'intervista con la rivista Nintendo Force, entrando addirittura nello specifico su cosa vorrebbero fare.

Jared in particolare ha le idee chiarissime e desidererebbe realizzare uno Zelda 2D con animazioni fatte a mano, pieno di boss giganteschi che occupano l'intero schermo e fondali dipinti sempre diversi e unici: "Pensate a tutta l'espressività e alla vitalità che si potrebbe dare alle tribù, ai personaggi e ai nemici di un universo così ricco!"

Fino a pochi mesi fa un desiderio simile sarebbe sembrato assurdo ai più, ma in un mondo post Cadence of Hyrule, titolo indie con licenza ufficiale della serie Zelda che attualmente sta vendendo molto bene su Nintendo eShop, tutto è diventato possibile. Del resto Nintendo ha dimostrato in più occasioni di voler aprire i suoi franchise a nuove opportunità, creandogli più spazio. L'importante è che siano progetti di qualità.

Attualmente Studio MDHR è al lavoro sull'espansione The Deliciuos Last Course per Cuphead. Recentemente nel team è entrato un ex animatore Disney.