Dead Cells, The Bad Seed è il primo DLC a pagamento e arriverà l'anno prossimo 6

Motion Twin ha annunciato il primo DLC a pagamento per Dead Cells: si chiamerà The Bad Seed e aggiungerà due nuovi biomi, oltre a nemici e oggetti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/12/2019

Lo sviluppatore Motion Twins ha annunciato che a inizio 2020 pubblicherà The Bad Seed, il primo DLC a pagamento per Dead Cells, il suo acclamato metroidvania mescolato a un roguelike pubblicato nel 2018.

The Bad Seed aggiungerà a Dead Cells due biomi visitabili sin dalle prime biforcazioni. In questo modo si potrà accedere subito ai nuovi contenuti, anche senza aver sbloccato tutte le rune, gli altri livelli e gli altri oggetti. La prima nuova area sarà l'Arboretum, un luogo pieno di luce e simpatiche creature. La seconda nuova area sarà invece una palude, un luogo molto più cupo, umido e pericoloso.

Ovviamente entrambe le aree del DLC saranno piene di nuovi nemici, boss compresi, e permetteranno di ottenere degli oggetti speciali. Stando a Motion Twin sarà aggiunta anche la prima arma da due slot e si potrà reclutare un fungo come compagno di viaggio. Il costo di The Bad Seeds sarà di 4,99€. Contestualmente Motion Twin ha promesso la pubblicazione di nuovi contenuti gratuiti per Dead Cells. Probabilmente il DLC è stato pensato per consentire allo studio di mantenersi realizzandoli e producendo qualcosa di nuovo.