Dead Space, il remake è così spaventoso che non può essere giocato al buio con le cuffie

Gli sviluppatori dell'atteso remake di Dead Space hanno detto che il gioco è talmente spaventoso che è impossibile affrontarlo al buio con l'audio in cuffia.

Dead Space, il remake è così spaventoso che non può essere giocato al buio con le cuffie
NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/01/2023
104

Il remake di Dead Space è così spaventoso che anche gli sviluppatori hanno difficoltà a giocarlo al buio con le cuffie: lo ha dichiarato il technical director, David Robillard, nel corso di un'intervista con la rivista PLAY.

"Quando ci gioco di notte, non posso farlo indossando un paio di cuffie: è troppo fo**utamente spaventoso", ha detto Robillard. "È una questione di realismo e di atmosfera, non soltanto visiva. Qualcosa che dipende da come abbiamo gestito i suoni, l'ambiente, gli effetti e un sistema che cerca spesso di sorprendere gli utenti."

A poche ore dal video di gameplay di Dead Space con le prime ore di gioco, si torna dunque a parlare dell'atteso rifacimento dello straordinario survival horror realizzato in origine da Visceral Games e ridisegnato per le piattaforme di nuova generazione.

"Parliamo di tecnologie che sarebbe stato possibile impiegare anche su PS4, ma non allo stesso livello che stiamo utilizzando oggi. Si tratta di elementi che aggiungono parecchio a questo genere di esperienza e che la rendono ancora più completa."

In uscita su PC, PS5 e Xbox Series X|S il 27 gennaio, dunque fra pochi giorni, Dead Space è il gioco più atteso del mese per la redazione di Multiplayer.it. Siete d'accordo?