Disney+, numero degli abbonati a quota 73 milioni nonostante le critiche

Il numero degli utenti abbonati a Disney+ ha raggiunto quota 73 milioni in tutto il mondo, a dispetto delle critiche mosse alla piattaforma streaming.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese —   13/11/2020
57

Disney+ ha raggiunto un numero di abbonati pari a 73 milioni in tutto il mondo, e la cosa interessante è che tale traguardo è stato raggiunto nonostante le numerose critiche al servizio.

Al di là di poche eccezioni, su tutte The Mandalorian, la piattaforma streaming è risultata piuttosto avara di nuovi contenuti ma può certamente contare su brand estremamente popolari come appunto le produzioni Disney, Pixar e Marvel.

Certo, i numeri di Netflix sono ancora lontani: ad aprile si parlava di ben 183 milioni di abbonati, una cifra che è difficile anche solo immaginare di poter raggiungere, quantomeno in tempi relativamente brevi.

"Ho il piacere di annunciare che alla fine del quarto trimestre Disney Plus può contare su oltre 73 milioni di utenti abbonati: un numero ben al di sopra delle nostre aspettative per il primo anno del servizio", ha dichiarato Bob Chapek, CEO di Disney.

"Continuiamo a vedere trend positivi: la crescita di Disney+ la dice lunga sulla forza delle nostre proprietà intellettuali (...), che ci rendono diversi da chiunque altro. Considerando tutti i nostri servizi di streaming, abbiamo superato i 120 milioni di iscritti."