Dopo Spyro e Crash Bandicoot, Toys for Bob sta per annunciare un nuovo gioco

Toys for Bob, il team responsabile di Spyro e Crash Bandicoot, sembra stia suggerendo il prossimo annuncio di un nuovo gioco in sviluppo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/08/2022
35

Sembra che Toys for Bob stia per annunciare il nuovo gioco in sviluppo presso il team, ben conosciuto in tutto il mondo soprattutto dopo essersi occupato di Crash Bandicoot e Spyro, a giudicare da uno strano tweet inviato di recente dallo studio Activision.

Questa settimana, Toys for Bob ha pubblicato il messaggio riportato qui sotto, che mostra una sorta di elenco di 18 giochi sviluppati dal team, con una casella numero 18 rimasta oscurata, evidentemente riferita al nuovo gioco attualmente in sviluppo e ancora non annunciato.

Ricordiamo che l'ultimo gioco uscito da parte di Toys For Bob è l'ottimo Crash Bandicoot 4: It's About Time, che è arrivato sul mercato a ottobre del 2020, dunque i tempi potrebbero essere maturi per annunciare un nuovo gioco da parte del team di sviluppo.

Considerando peraltro il successo riscosso da tutti i titoli recenti dello studio, che comprendono anche la trilogia Spyro: Reignited Trilogy e quella di Crash Bandicoot: N.Sane Trilogy, è altamente probabile che Activision abbia intenzione di continuare a mantenere attivo il team in questione, uno dei pochi a fornire produzioni di rilievo e decisamente differenti da Call of Duty all'interno del publisher, sebbene sia stato comunque utilizzato anche come supporto per lo sviluppo dei vari FPS e anche per alcuni giochi Blizzard.

A questo punto attendiamo di saperne di più, con probabili aggiornamenti che potrebbero arrivare nel prossimo futuro da parte del team o di Activision Blizzard.