Dopo The Last Guardian, un'immagine del nuovo gioco di Fumito Ueda negli auguri per il 2021?

Nella scritta "2021" che campeggia sul sito del team genDesign, compare un'immagine che potrebbe riferirsi al nuovo e ancora misterioso gioco di Fumito Ueda.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/01/2021
47

The Last Guardian ha segnato un punto di passaggio importante per Fumito Ueda, che durante lo sviluppo del gioco è uscito definitivamente da Sony per fondare il suo team indie genDesign, dal quale attendiamo ora un nuovo gioco, che potrebbe aver iniziato a mostrarsi in un'immagine diffusa dal game designer con gli auguri per un buon 2021.

Il sito ufficiale di genDesign è stato aggiornato con l'avvio del 2021 e proprio da questa fonte possiamo trarre un'illustrazione che sembra legata al nuovo progetto in sviluppo presso il team, fondato da Fumito Ueda e Jinji Horagai. Il nuovo gioco è ancora misterioso ma dovrebbe essere in sviluppo ormai da parecchio tempo, considerando che The Last Guardian è uscito nel 2016 e i lavori sul nuovo titolo sono iniziati poco dopo.

Sulla pagina iniziale del sito di genDesign è possibile vedere la scritta "2021" composta da una serie di immagini celebrative su Ico, Shadow of the Colossus e The Last Guardian ma che contiene anche un'immagine che non trova riferimenti nei giochi conosciuti e che potrebbe dunque riferirsi a qualcosa di nuovo.

La cifra "1" finale, infatti, contiene un'immagine che rimanda alle atmosfere tipiche delle produzioni di Ueda ma che non ha riscontro effettivo in uno dei giochi precedenti del medesimo autore, dunque potrebbe trattarsi del nuovo gioco in sviluppo presso il team.

Sappiamo che genDesign ha ottenuto di recente il supporto di Epic Games per lo sviluppo e il publishing, cosa che fa pensare a una possibile esclusiva su Epic Games Store per PC, ma la questione non esclude che il nuovo gioco possa arrivare anche su console, in particolare su PS5 ma è possibile che arrivi anche sulle altre piattaforme.

Ueda non è nuovo a cose del genere, visto che iniziative simile si sono viste anche negli anni scorsi: con l'inizio del 2018 con un'immagine su una cartolina di auguri per il nuovo anno e anche l'anno scorso con un'idea del tutto simile, dunque non resta che attendere di sapere qualcosa su questo misterioso gioco.

Gendesign New Project Art