Far Cry 6: Giancarlo Esposito smonta le armi dei guerriglieri in video, in tutti i sensi

Giancarlo Esposito, ovvero l'Anton Castillo di Far Cry 6, sfida ancora il giocatore smontando letteralmente le armi dei guerriglieri in un video.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/09/2021
9

Far Cry 6 prosegue la tradizione della serie nel proporre un villain particolarmente carismatico, ma il nuovo capitolo ha compiuto un ulteriore passo in avanti scegliendo Giancarlo Esposito come attore su cui costruire il personaggio Antòn Castillo, e proprio Esposito è protagonista del nuovo trailer del gioco.

L'attore, perfettamente calato nella parte, si presenta proprio nei panni di Antòn Castillo, il dittatore di Yara, avvertendo il giocatore sul fatto che si sta cacciando in un grande guaio. Riferendosi direttamente allo spettatore come interlocutore, Esposito fa presente che chiunque giochi a Far Cry 6 sta per affrontare il suo "cattivo più mostruoso" in assoluto.

Dopo aver sfidato il giocatore nel video precedente, il nuovo trailer girato dal vivo ci mostra l'attore, nei panni di Castillo, smontare letteralmente le armi dei guerriglieri mettendo in evidenza lo stato in cui questi si trovano, costretti a dover costruire armi a partire da materiali di scarto. Il senso del trailer è ovviamente anche quello di mostrare le diverse situazioni in cui ci possiamo trovare, mettendo in evidenza il rapporto di forte squilibrio di forze in campo, ma stimoando anche il giocatore a lanciarsi nella battaglia.

C'è da dire che Esposito sembra veramente divertito dalla situazione, evidentemente gli è piaciuto interpretare il personaggio di Castillo, oltre ovviamente ad essere semplicemente un grande attore. Alternando momenti ironici ad altri piuttosto inquietanti, la minaccia di Esposito è praticamente un invito a incontrarlo, nella sua versione videoludica, all'interno di Far Cry 6, in uscita il 7 ottobre 2021 su PC, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e Stadia. Maggiori informazioni nel nostro recente provato al riguardo.