Fortnite, Epic Games ha bandito più di 1.200 cheater dalla coppa del mondo 3

Epic Games ha avuto molto da fare con la coppa del mondo di Fortnite, bandendo dalla competizione più di 1.200 giocatori, di cui alcuni nelle semi finali.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/04/2019

Epic Games ha dovuto bandire più di 1.200 giocatori dalla coppa del mondo di Fortnite. Il motivo? Erano dei cheater. Chi avrebbe mai pensato alla presenza di così tanta feccia durante un evento così importante?

Epic Games ha svelato di aver comminato le sanzioni durante la prima settimana del torneo di Fortnite, che per ora si gioca soltanto online. La maggior parte dei bari, 1.163, è stata cacciata dal gioco per due settimane a causa del tentativo di aggirare le restrizioni regionali. 196 di loro hanno dovuto rinunciare ai premi ricevuti. 48 sono stati banditi per aver condiviso l'account (nove dei quali hanno perso dei premi), mentre un giocatore ha ricevuto un ban di 72 ore per essersi disconnesso volontariamente.

Altri ban sono però molto più seri. Otto account sono stati banditi per aver fatto squadra, ossia per aver siglato delle alleanze informali con gli avversari. Solo uno di loro ha dovuto rinunciare ai premi vinti. Il peggiore di tutti però è quel giocatore che è arrivato in semi finale usando dei cheat veri e propri. Per lui il ban da Fortniteè permanente.

La competizione è ancora lunga, quindi la conta dei bannati potrebbe crescere. Certo viene da rifletto sul fatto che in così tanti siano proni a tenere comportamenti scorretti anche in un torneo ufficiale Fortnite o non Fortnite.

Fortnite pc

pc  xone  ps4  iphone  ipad  android  nsw 

Data di uscita: 25 Luglio 2017

Acquista dal sito ufficiale