Ghostwire Tokyo rinviato, l'esclusiva temporale di PS5 non uscirà nel 2021

Ghostwire Tokyo è stato rinviato e non uscirà più nel 2021, come annunciato dagli sviluppatori di Tango Gameworks tramite Twitter.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/07/2021
167

Ghostwire Tokyo è stato rinviato e non uscirà più nel 2021. Il nuovo periodo d'uscita è l'inizio del 2022, in data ancora da destinarsi, come annunciato dallo sviluppatore Tango Gameworks tramite Twitter. La notizia è decisamente importante, perché si tratta di un titolo particolarmente atteso, trattandosi di un'esclusiva temporale di PS5.

Il messaggio di rinvio è abbastanza interessante e fa riferimento alla volontà di evitare periodi di crunch prolungati per gli sviluppatori, nonché alla necessità di avere più tempo per portare il gioco alla qualità desiderata.

Per il resto gli sviluppatori hanno voluto ringraziare i giocatori per la pazienza dimostrata e sperano che saranno soddisfatti dell'esperienza finale offerta da Ghostwire Tokyo, diversa da tutte le altre produzioni dello studio. "Non vediamo l'ora di mostrarvi di più nei prossimi mesi."

Il rinvio è sacrosanto, soprattutto se porterà a un miglioramento della qualità del gioco. Peccato per la perdita di un'altra esclusiva di PS5 per la fine del 2021, anche solo temporale. Speriamo che Guerrilla riesca a lanciare Horizon Forbidden West entro la fine dell'anno, a questo punto.