GhostWire: Tokyo si svolgerà in un futuro prossimo 7

A quanto pare GhostWire: Tokyo mescolerà elementi normali e paranormali e sarà ambientato in un futuro non troppo distante.

NOTIZIA di Davide Spotti —   10/07/2019

Rivelato con un teaser trailer all'E3 2019, GhostWire: Tokyo è stata una delle poche sorprese emerse durante la fiera californiana.

Come forse ricorderete, nel corso della conferenza Square Enix è intervenuta Ikumi Nakamura, creative director del gioco nonché allieva di Shinji Mikami. Ebbene, proprio la sviluppatrice giapponese ha recentemente pubblicato un nuovo tweet nel quale conferma che l'opera si svolgerà in un futuro prossimo.

Il post è accompagnato da un'immagine dinamica nella quale viene mostrata una persona di spalle, intenta a osservare i palazzi della città di Tokyo dalla cima di un edificio. Nel messaggio viene prevedibilmente confermata la presenza di elementi paranormali, come del resto si era già intuito osservando il primo teaser trailer.

Ghostwire: Tokyo è un nuovo gioco action adventure a cura del team Tango Gameworks. Dopo che strane sparizioni hanno colpito la popolazione di Tokyo, spetta a voi scoprire la fonte e liberare la città da un nuovo male", recita la descrizione ufficiale.

Armati delle vostre misteriose abilità spettrali, affronterete l'occulto, svelerete le teorie del complotto e sperimenterete leggende metropolitane come mai prima d'ora.


Ghostwire: Tokyo pc

pc  ps4  xone 

Data di uscita: 2020