Gran Turismo 7: gli sviluppatori non vogliono scendere a compromessi

Gli sviluppatori di Gran Turismo 7 non vogliono scendere a compromessi per il nuovo capitolo della serie, stando al grande Kazunori Yamauchi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/12/2020
119

Gli sviluppatori non vogliono scendere a compromessi per Gran Turismo 7. A dirlo è stato il CEO di Polyphony Digital, Kazunori Yamauchi, parlando del nuovo capitolo della serie, in sviluppo per PS5, al FIA Gran Turismo Championships 2020. L'obiettivo è insomma quello di creare il gioco migliore che sia possibile.

Yamauchi: "A Polyphony Digital cerchiamo sempre di realizzare il meglio. Non vogliamo scendere a nessun compromesso. Vogliamo che tutti abbiano il massimo. E questo non è il mio pensiero, ma quello di tutti i 200 e più dipendenti che lavorano per la compagnia.

In Giappone diciamo che Dio è nei dettagli e io ci credo fermamente. L'attenzione che metti nei dettagli fini, come li perfezioni, come li affini e come poni una grande quantità d'attenzione nel curarli; questo è il nostro stile produttivo."

In effetti Polyphony Digital è uno studio famoso per l'altissimo livello di rifinitura dei suoi giochi, che allunga spesso i tempi di produzione degli stessi. L'ultima fatica arrivata sul mercato è Gran Turismo Sport per PS4, considerato uno spin-off della serie. Di fatto è da Gran Turismo 6 per PS3 che non c'è un nuovo episodio maggiore.

Gran Turismo 7 Ps5 49996344886 O