Gwent, Cd Projekt Red rivoluziona la costruzione dei mazzi 26

Gwent: The Witcher Card Game si aggiorna ancora, questa volta con molte novità dedicate alla costruzione dei mazzi e alla loro gestione.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   31/05/2019

CD Projekt Red ha lanciato un nuovo aggiornamento di Gwent: The Witcher Card Game, mirato a modificare profondamente il sistema di costruzione dei mazzi e a rendere più facile l'ingresso in gioco per i novizi. La novità più sostanziale tra quelle introdotte è che d'ora in poi, per essere valido ogni mazzo deve contenere almeno tredici unità. Questo nuovo requisito serve a escludere i mazzi senza unità e sottolinea il fatto che Gwent è un gioco dove sono gli eserciti a scontrarsi, non solitari incantatori!

Aggiunto inoltre un tutorial più dettagliato che consentirà a tutti di entrare in gioco senza traumi. Abbiamo anche messo mano ai mazzi iniziali di tutte le fazioni allo scopo di renderli più interessanti e coerenti.

La realtà può essere così noiosa, perciò... che la stagione della magia abbia inizio! Nella modalità stagionale di questo mese, ogni volta che giochi una carta Speciale ne giochi anche una sua copia. Un nuovo set di ricompense, avatar, titoli e bordi aspetta chi saprà cimentarsi al meglio con le arti arcane!

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Gwent: The Witcher Card Game è disponibile per PC, Xbox One, PS4 e sistemi mobile. Si tratta di un gioco di carte free-to-play liberamente scaricabile.