Halo Infinite: il video dell'E3 2019 non è CG ma in engine, Microsoft conferma il lancio su PC 157

Chris Lee di 343 Industries ha spiegato come il video di Halo Infinite all'E3 2019 rappresenta la sequenza iniziale del gioco tutta in engine, confermando inoltre il lancio del gioco anche su PC.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   13/06/2019

Nel corso della recente puntata di Inside Xbox durante l'E3 2019, Chris Lee di 343 Industries ha chiarito alcuni aspetti di Halo Infinite e della sua presentazione nel corso dell'evento, confermando che il video era in engine e che il gioco verrà lanciato in contemporanea su PC.

Il video di gioco "Discover Hope" che è stato mostrato nel corso della conferenza Microsoft Xbox all'E3 2019 non era in computer grafica ma costruito con l'engine di Halo Infinite, ovvero il nuovo Slipspace Engine su cui 343 Industries ha lavorato in questi anni per fare da base al nuovo capitolo e anche ai prossimi nella serie Halo. Di fatto, il filmato rappresenta proprio la sequenza iniziale della campagna di Halo Infinite, dimostrando dunque il potenziale del nuovo motore grafico elaborato dagli sviluppatori.

Il video di Halo Infinite era dunque "catturato in engine" e non costruito in computer grafica, a dimostrazione del nuovo impianto grafico del gioco. Lee ha inoltre confermato che il nuovo capitolo verrà lanciato contemporaneamente anche su PC oltre che su Xbox One e Xbox Scarlett, rappresentando peraltro un titolo di lancio per la nuova console Microsoft nell'autunno del 2020.