Halo Infinite è basato sul nuovo Slipspace Engine che sarà la base della serie

Halo Infinte è una base per il futuro della serie

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   11/06/2018
143

Tra le maggiori sorprese dei first party Microsoft alla sua conferenza dell'E3 2018 c'è stato sicuramente Halo Infinite.

Il titolo in questione era già comparso nelle voci di corridoio in cui si vociferava di un gioco esclusivamente multiplayer, ma al di là del teaser trailer, di per sé piuttosto vago, non sono state diffuse ulteriori informazioni. Halo Infinite resta dunque un mistero per il momento, tranne che per una caratteristica: è costruito sul nuovo Slipspace Engine, ovvero il motore grafico proprietario sviluppato da 343 Industries per fare da base per il futuro della serie Halo.

Questo significa che Halo Infinite è strutturato sulla tecnologia che il team di sviluppo sta elaborando per portare avanti anche la serie principale di Halo, un motore in grado di mostrare "la meraviglia dell'universo di Halo con le esperienze emergenti di gameplay per i giocatori di oggi e domani", si legge nel comunicato di 343 Industries.

Mancano, tuttavia, i dettagli sul gioco stesso, ma gli sviluppatori fanno presente di aver comunque inserito un paio di easter egg nel teaser trailer che gli appassionati non tarderanno a trovare. Sembra comunque che il progetto Halo Infinite sia ancora in fase preliminare e quanto visto sia tutto provvisorio, giusto un primo spiraglio su quello che arriverà in seguito, in data ancora da definire. Intanto, l'armatura e il casco di Master Chief mostrati nel video sembrano tratti da Halo 3, se questo può significare qualcosa.