Hideo Kojima, Damien Rieu gli ha chiesto scusa per averlo confuso per l'assassino di Shinzo Abe

Il politico dell'estrema destra francese Damien Rieu ha chiesto scusa ufficialmente a Hideo Kojima per averlo scambiato per l'assassino di Shinzo Abe.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/07/2022
58

Damien Rieu ha infine chiesto scusa ufficialmente a Hideo Kojima per averlo scambiato per l'assassino dell'ex primo ministro giapponese Shinzo Abe, ucciso a sangue freddo da un ex militare mentre teneva un comizio in strada.

Come saprete Rieu, che fa parte dell'estrema destra francese, aveva pubblicato su Twitter tre foto di Kojima indicandolo come il killer e sottolineando la sua appartenenza alla sinistra radicale, per la presenza nelle immagini di simboli di sinistra come un colbacco celebrativo con sopra la stella rossa e il disegno stilizzato di Che Guevara.

Rieu si è giustificato affermato di avere frainteso una battuta, che faceva notare l'effettiva somiglianza di Kojima con il killer, prendendola per una notizia. "Non pensavo che si potesse fare umorismo sull'omicidio di un uomo, ma ho sbagliato a non controllare prima di condividere. Mi scuso con #HideoKojima e i fan di #MetalGear." Evidentemente Rieu non conosce bene internet e la sua utenza media. Qualcuno ha fatto notare che poteva anche evitare di dare la colpa ad altri per quello che è comunque un suo errore, commesso oltretutto in cattiva fede e senza che si sapesse ancora molto del killer.
Kojima non ha ancora detto nulla su questa triste vicenda. Probabile che, visto lo shock del Giappone per quanto accaduto ad Abe, non abbia voglia di alimentare questo dibattito.