Il Signore degli Anelli: spunta il video di un gioco cancellato di alto profilo sui film di Peter Jackson 39

Il Signore degli Anelli doveva avere un tie-in basato sui film di Peter Jackson, un progetto di grosso calibro che è stato cancellato ma la cui testimonianza spunta in video.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/06/2020

Il Signore degli Anelli avrebbe dovuto avere un videogioco dedicato di alto profilo e ad alto budget, che è stato però cancellato nel corso dello sviluppo, nonostante, come dimostra questo video, lo sviluppo fosse già in corso.

Non sono emerse notizie su questo titolo in passato, dunque il video pubblicato nelle ore scorse da GameHut giunge come un'interessante sorpresa, perché mostra un titolo che sembrava essere già in una buona fase di lavorazione e soprattutto sembra decisamente valido, anche per gli standard odierni.

Per sapere più precisamente di cosa si tratti vi invitiamo a vedere il video in forma completa, riportato qui sopra: doveva essere un progetto di grosso calibro, che vedeva anche il coinvolgimento diretto del regista Guillermo Del Toro, basato sulla licenza dei film e strettamente collegato a questi.

Le piattaforme previste erano quelle della generazione scorsa, ovvero PS3 e Xbox 360, ma la grafica è decisamente impressionante considerando gli standard dell'epoca. In particolare, le transizioni tra le scene d'intermezzo tratte direttamente dai filmati girati dal vivo per i film e le parti di gameplay del gioco avvengono in maniera molto fluida e convincente, con soluzioni registiche molto interessanti.

Sembra che solo il pitch e la prima fase del progetto per questo gioco de Il Signore degli Anelli sia costato addirittura un milione di dollari, tanto per far capire le dimensioni che avrebbe dovuto avere la produzione completa.

Proprio di recente, ma con dimensioni assai diverse, è emerso un nuovo gioco basato sul brand con The Lord of the Rings: Rise to War.

Lotr Via Amazon Header