Il Trono di Spade, la colonna sonora scritta con in mente un finale diverso per due personaggi 11

Il compositore della colonna sonora aveva in mente un finale molto diverso per due dei personaggi principali, che traspare dal suo lavoro.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/06/2019

Il compositore della colonna sonora di Il Trono di Spade aveva in mente una conclusione molto diversa per due dei personaggi principali della serie.

Attenzione, perché nelle righe seguenti discuteremo apertamente del finale dell'ottava e ultima stagione di Il Trono di Spade. Sappiamo che alcuni di voi sono finiti sotto psicofarmaci per aver letto alcuni spoiler (si scherza, non vi arrabbiate), quindi vi avvisiamo di non continuare a leggere oltre se non avete ancora visto le puntate finali.

Alla fine di Il Trono di Spade le cose non sono andate bene per la coppia Jaime Lannister e Brienne di Tarth, divisa dal destino e dalla pessima sceneggiatura. Il compositore della colonna sonora dell'intera serie, Ramin Djawadi, aveva però immaginato un epilogo molto diverso per i due, suggerito dalla voluta riproposizione del tema di Robb Stark e Talisa, ascoltato nella seconda stagione, nella scena finale di Brienne. Insomma, secondo lui la loro storia d'amore doveva essere coronata e il buon Jaime non avrebbe dovuto correre scodinzolando dalla sorella amante che aveva appena provato ad ammazzarlo, soprattutto dopo che Brienne gli ha confessato il suo amore. Come dargli torto?

#Cinema

Cinema