Iron Harvest si espande con il DLC Rusviet Revolution a dicembre

Iron Harvest si espande ancora con l'arrivo di un nuovo DLC, in questo caso tutto dedicato alla fazione Rusviet, intitolato Rusviet Revolution e in arrivo a dicembre.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   28/11/2020
7

Iron Harvest si espanderà a dicembre con il nuovo DLC della Campagna dedicato alla Rusviet Revolution, andando dunque ad approfondire la parte di fanta-storia relativa alla fazione Rusviet, corrispondente grossomodo all'Unione Sovietica in questo particolare mondo alternativo.

Uscito a settembre su PC, Iron Harvest è uno strategico in tempo reale caratterizzato da una particolare ambientazione in stile "dieselpunk", ovvero una sorta di steampunk sotto alcuni aspetti più ancorato alla realtà storica dei primi del 900, con gigantesche macchine meccaniche mosse da motori a scoppio piuttosto che a vapore come nella più famosa variante stilistica.

Iron Harvest presenta un'Europa alternativa degli anni 20, in cui fazioni contrapposte si fronteggiano per espandere la propria sfera di influenza su diversi territori, ovviamente ognuna caratterizzata da proprie statistiche, abilità speciali e unità specifiche da schierare sul campo di battaglia.

A farla da padrone nel gioco sono i mech da combattimento, nuove armi con cui si combatte una sorta di Guerra Mondiale alternativa tra le diverse superpotenze in campo. Il DLC Rusviet Revolution racconta più nel dettaglio alcuni elementi della storia della fazione Rusviet.

Per saperne di più, vi rimandiamo alla recensione di Iron Harvest su queste pagine.

Iron Harvest Art