Kingdom Hearts 3, Tetsuya Nomura commenta il furto delle copie, nuovo spot 50

Tetsuya Nomura, il director di Kingdom Hearts 3, ha commentato il furto di alcune copie con anticipazioni finite immediatamente online nello sconcerto generale.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   16/12/2018

Tetsuya Nomura, il game director di Kingdom Hearts 3, ha voluto commentare pubblicamente la circolazione anticipata di alcune copie del gioco, che stanno causando non pochi problemi agli appassionati che non vogliono anticipazioni di sorta. Purtroppo siamo su internet e quando si ottiene un modo per mettersi in mostra nessuno riesce a trattenersi.

Il messaggio di Nomura afferma che il team di sviluppo è conscio della circolazione anticipata di alcune copie di Kingdom Hearts 3 e sa anche il motivo che l'ha causata. Lui e tutto il team sono dispiaciuti per i problemi causati ai fan e stanno continuando a monitorare la situazione. La richiesta è di non condividere i filmati trafugati, così da non rovinare il lancio a chi attente il gioco da anni.

Nomura: "L'epilogo e il filmato segreto, le più grosse anticipazioni possibili sul gioco, saranno rilasciati in un secondo momento, quindi non saranno mostrati prima del lancio del gioco."

Nomura spera che tutti possano godere appieno del gioco dopo il lancio e per questo chiede il supporto dei giocatori. Così è davvero grato a quelli che stanno avvisando gli altri delle anticipazioni a sorpresa.

Per il resto il lancio di Kingdom Hearts 3 rimane fissato per il 29 gennaio 2019 su PS4 e Xbox One. Intanto che aspettate, guardate il nuovo spot in testa alla notizia.