Kingdom Hearts: ipotetico capitolo per PS5 e Xbox Series X dovrà essere sorprendente

Tetsuya Nomura ha dichiarato in un'intervista che un ipotetico Kingdom Hearts per PS5 e Xbox Series X dovrà essere sorprendente, per non sfigurare.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/11/2020
47

Secondo Tetsuya Nomura, un ipotetico Kingdom Hearts per PS5 e Xbox Series X dovrebe essere un gioco sorprendente, per non sfigurare di fronte agli altri titoli next-gen annunciati negli ultimi mesi. Il noto game director ne ha parlato in un'intervista con la testata giapponese Dengeki, rilasciata per il lancio di Kingdom Hearts Melody of Memory, l'ultimo videogioco del franchise.

Le parole dedicate a un potenziale Kingdom Hearts di nuova generazione sono in realtà solo una parentesi di una chiacchierata incentrata più che altro su Melody of Memory, ma sono comunque interessanti.

Nomura: "Molti sviluppatori famosi hanno già annunciato diversi giochi di serie rinomate. Supponendo che stessimo facendo un Kingdom Hearts per la next-gen, l'annunceremmo dopo tutti questi altri grossi annunci. Quindi credo che dovremmo fare un gioco sorprendente per non perdere la faccia di fronte a questi altri giochi. Nemmeno a dirlo, non abbiamo mai annunciato che stiamo lavorando a un Kingdom Hearts per PS5 e Xbox Series X, quindi queste sono solo supposizioni (ride)."

Chissà cosa intende Nomura per "sorprendente". Probabilmente si riferisce agli aspetti tecnici del gioco, ma potrebbe anche intendere che dovrebbe stupire per originalità. Naturalmente non prendente le sue parole come una conferma di chissà cosa. Aspettiamo gli annunci ufficiali prima di eccitarci troppo.

Kh Mom Title Announcement Screenshot 06