Konami annuncia profitti record, grazie anche a Momotaro Dentetsu, le serie classiche non servono

Profitti record per Konami nell'ultimo quarto fiscale, grazie anche al successo in Giappone di Momotaro Dentetsu per Nintendo Switch.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   04/02/2021
38

Konami ha annunciato profitti record nel suo ultimo resoconto finanziario per il quarto fiscale chiusosi il 31 dicembre 2020. Parte del successo è dovuta ai risultati eccezionali di Momotaro Dentetsu per Nintendo Switch, attualmente disponibile solo in Giappone.

Il settore Digital Entertainment della compagnia, che include i videogiochi, ha visto i ricavi crescere del 33,1% su base annua, con i profitti che hanno fatto registrare un impressionante +79,4%, sempre su base annua.

Gli altri settori di Konami sono andati molto peggio, per via della pandemia di COVID-19. Di fatto il settore dell'intrattenimento digitale è l'unico a essere cresciuto, trainando i profitti dell'intera compagnia.

Nel mentre Momotaro Dentetsu: Showa Heisei Reiwa mo Teiban! continua a macinare numeri da record in Giappone, dove ha superato i 2,5 milioni di copie vendute. Risultati eccellenti anche in ambito mobile, soprattutto grazie a Professional Baseball Spirits A.

Insomma, sembra che Konami non abbia granché bisogno delle sue serie tradizionali per fare bene e ormai possa vivere anche solo di titoli mobile giochi dedicati a un pubblico più ampio. Triste per la vecchia guardia, ma è così che va il mercato.

Konami Logo