League of Legends: Arcane, primo trailer e data di uscita della serie TV di Netflix

Netflix e Tencent collaborano per League of Legends: Arcane, una nuova serie TV che andrà in onda poche ore dopo la finale del Campionato Mondiale di LoL.

NOTIZIA di Luca Forte   —   25/09/2021
5

L'espansione del brand di League of Legends in altri generi e media prosegue a ritmo serrato. Il prossimo grande passo è Arcane, la nuova serie TV che Netflix e Tencent trasmetteranno in tutto il mondo dopo poche ore il termine della finale del Campionato Mondiale di LoL il 7 novembre 2021.

La serie sarà divisa in tre atti, a loro volta suddivisi in tre episodi ciascuno. I primi tre episodi si concentrano sulla nascita delle due sorelle e verranno trasmessi il 7 novembre. Il secondo atto uscirà una settimana dopo, il 13 novembre, e il terzo sarà disponibile a partire dal 20 novembre.

La serie sarà ambientata nel mondo di League of Legends e parlerà del delicato equilibrio tra la ricca città di Piltover e lo squallore di Zaun. In tanti la chiamano ''la città del progresso'' ed è la patria di molte delle menti più brillanti. Ma la creazione dell'Hextech, che permette a tutti di controllare l'energia magica, minaccia questo equilibrio. Anche se Arcane racconta le storie dei campioni di League of Legends, la serie è creata per essere un complesso mondo a sé stante pieno di decisioni morali, animazioni mozzafiato e con una storia avvincente, adatta anche a chi non conosce il celebre MOBA.

In Arcane i giocatori troveranno alcuni volti familiari come Jinx, Vi, Jayce e Caitlyn, e nel corso delle loro storie scopriranno gli eventi che li hanno resi i campioni che conosciamo oggi. Scopriranno anche volti nuovi come Vander e Silco, entrambi cittadini di Zaun con un ruolo fondamentale in un mondo in evoluzione.

Il cast di doppiatori

Riot ha annunciato anche il cast di doppiatori di Arcane. Ecco alcuni di quelli in lingua inglese, seguiti dai doppiatori Italiani:

  • Vi - Hailee Steinfeld - Letizia Scifoni
  • Caitlyn - Katie Leung - Chiara Gioncardi
  • Jayce - Kevin Alejandro - Emanuele Ruzza
  • Silco - Jason Spisak - Guido Di Naccio
  • Jinx - Ella Purnell - Margherita De Risi
  • Mel - Toks Olagundoye - Benedetta Degli Innocenti
  • Vander - JB Blanc - Massimo Bitossi
  • Viktor - Harry Lloyd - Emiliano Coltorti

Le dichiarazioni di Riot

Nicolo Laurent, CEO di Riot Games, ha detto: ''I giocatori di tutto il mondo amano League of Legends e il suo universo. La loro passione ci spinge a creare nuovi modi per raccontare Runeterra. Arcane rappresenta l'inizio di un nuovo capitolo per Riot e non vediamo l'ora che i giocatori scoprano cosa abbiamo in serbo per loro tra giochi, intrattenimento ed eSport.''

''Per celebrare questo momento, vogliamo mettere i giocatori al centro di un'incredibile esperienza di lancio. I Mondiali e Arcane si uniranno per formare una festa globale fatta di competizioni, intrattenimento e community, in un modo totalmente nuovo. Una sorta di super weekend per i giocatori.''

Christian Linke, co-creatore di Arcane, ha detto: ''Quando abbiamo deciso di creare Arcane, sapevamo di avere in mano qualcosa di speciale con la storia di Jinx e Vi. Volevamo esplorare l'idea di cosa si può fare per la propria famiglia, dei compromessi ai quali si può scendere e dei conflitti che ne conseguono. La storia, insieme allo stile grafico disegnato a mano e all'animazione dei personaggi che abbiamo creato insieme a Fortiche, permetterà ai giocatori di scoprire il mondo di League of Legends.''

Alex Yee, co-creatore di Arcane, ha dichiarato: ''Arcane è una storia di dualismo. Come i personaggi si dividono tra le due metà di una città con valori e opportunità opposte ma complementari. Ognuna con i propri meriti e le proprie pecche. Si può essere l'eroe in una storia, ma il cattivo in un'altra.''

"I campioni in Arcane sono quelli che i giocatori hanno imparato ad amare nei nostri titoli. Dovrebbero sembrare molto familiari, ma potrebbero esserci delle differenze nell'adattamento televisivo. La serie esplorerà gli estremi ai quali i nostri personaggi si spingeranno quando famiglia e tradizione si ritrovano contro principi e convinzioni. Le loro lotte interiori hanno sul mondo un effetto inaspettato e plasmano il futuro delle città sorelle."