Mediaworld, le offerte XDays ritornano con sconti su computer, TV e smartphone, dal 22 al 27 maggio 0

Mediaworld propone un'altra interessante mandata delle tradizionali offerte XDays online, in questo caso con sconti su computer, TV e smartphone validi dal 22 al 27 maggio.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/05/2020

MediaWorld propone una nuova serie di sconti con un'altra iniziativa XDays, con promozioni valide in questo caso da oggi, 22 maggio, fino al 27 maggio 2020, relative soprattutto a informatica ed elettronica di consumo come TV e smartphone.

Trovate l'elenco completo dei prodotti in offerta comodamente riassunti a questo indirizzo, con la possibilità di acquistare direttamente online, trattandosi di una promozione che vale solo sul sito internet di MediaWorld, peraltro.

Per quanto riguarda i computer, a farla da padrone sono i portatili in questo caso, ma ci sono anche desktop e accessori vari di cui riportiamo qualche esempio. L'ASUS F509JB-EJ054T può essere acquistato a 749 euro invece di 849, con un bello sconto sul prezzo originale, così come il notevole ASUS RX571GT-BO034T che passa da 1399 a 1099 euro, mentre sul fronte desktop all-in-one troviamo il ACER C22-820 a 444 euro.

Molte offerte in ambito smartphone, di cui ci limitiamo qui a segnalare la presenza di Samsung Galaxy A10 Red al prezzo di 129,99 euro invece di 159,99, Xiaomi Redmi Note 8T a 169 invece di 229 euro, Samsung Galaxy Note10+ Aura Glow a 899 euro invece di 1129, gli Apple AirPods a 199 invece di 229 euro e infine il Samsung Galaxy S10+ 512GB Black a ben 729 euro invece di 1279.

Una veloce panoramica anche in ambito TV, che regala sempre delle soddisfazioni. Tra le offerte più interessanti troviamo Sony KD55XF9005 (Led Full Array) a 799 euro invece di 1199, e poi gli ottimi OLED LG 55B9SLA a 1249 euro invece di 1599 e 55C9PLA a 1399 euro invece di 1999.

Questa notizia non è una pubblicità, ma un contenuto editoriale per la segnalazione di offerte che riteniamo possano essere di interesse per i lettori. Multiplayer.it non ha ricevuto alcun compenso per la pubblicazione di questo articolo.

Mediaworld