Metro Exodus: THQ Nordic ha acquisto lo sviluppatore, che è al lavoro sul nuovo capitolo

THQ Nordic ha annunciato di aver acquisito 4A Games, lo sviluppatore di Metro Exodus, che attualmente è al lavoro sul nuovo capitolo della serie.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   13/08/2020
94

L'Embracer Group, formato da varie compagnie tra le quali THQ Nordic, ha annunciato di aver acquisito 4A Games, lo studio di sviluppo di Metro Exodus e della serie Metro in generale. A quanto pare sono anche in lavorazione un nuovo capitolo della serie, insieme a uno sparatutto multiplayer ancora non ben definito. Ma andiamo con ordine

In verità gli studi acquisiti da THQ Nordic sono ben otto, tra i quali Palindrome Interactive, Sola Media e New World Interactive (quelli di Insurgency: Sandstorm). Comunque è indubbio che sia 4A Games l'acquisizione più prestigiosa, vista la risonanza della serie Metro.

Attualmente THQ Nordic possiede il 100% di 4A Games, quindi quest'ultimo è ormai da considerarsi uno studio interno al publisher. Entrambe le parti sembrano soddisfatte dell'accordo raggiunto, almeno stando a quanto dichiarato ufficialmente da Matt Karch, CEO di Saber Interactive, nonché direttore del consiglio di amministrazione di Embracer Group, e da Dean Sharpe, CEO di 4A Games. È quest'ultimo che ha accennato allo sviluppo di un nuovo Metro e di uno sparattutto multiplayer, nonché alla creazione di una nuova e ambiziosa proprietà intellettuale (che potrebbe essere lo sparatutto online stesso). Purtroppo i suoi sono stati soltanto accenni e dei due / tre progetti in lavorazione non si sa sostanzialmente nulla. Di nostro già siamo curiosi di scoprire cosa riuscirà a fare con il multiplayer uno studio specializzato nel single player.

Metro Exodus Expansion Pass 00001