Minecraft con Ray Tracing: Digital Foundry analizza il gioco con la super mod grafica 10

Minecraft assume tutto un altro aspetto con l'applicazione della mod che aggiunge il ray tracing.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/04/2019

La mod Sonic Ether's Unbelievable Shadows applicata a Minecraft offre un ottimo esempio del potenziale miglioramento apportato dal ray tracing al comparto grafico di giochi tradizionali, visto che il celebre titolo Mojang normalmente non punta certamente sul comparto tecnico per stupire il giocatore.

Con l'applicazione della mod in questione, invece, si trasforma in una sorta di meraviglia tecnologica e Digital Foundry ha deciso di effettuare un test approfondito sul gioco dotato di questa particolare aggiunta grafica. La mod non modifica ovviamente lo stile grafico e i modelli poligonali, ma applica numerose variazioni al sistema di illuminazione inserendo il ray tracing nel motore, cosa che si traduce in una gestione completamente diversa di luci e ombre e di conseguenza anche nella rappresentazione dei materiali e degli elementi colpiti dalla luce.

A quanto pare, al di là della configurazione utilizzata Minecraft con la mod applicata non utilizza l'accelerazione hardware RTX di Nvidia, dunque il ray tracing viene ottenuto attraverso software. I risultati sono notevoli, soprattutto per quanto riguarda gli effetti di riflesso, rifrazione e calcolo delle luci e di come queste rimbalzino sulle varie superfici. È anche un sistema particolarmente dispendioso, se si considera che con la configurazione di prova, ovvero Ryzen 1700X con GTX 1070 e 16 GB di RAM (non proprio altissima ma comunque superiore alle console attualmente sul mercato) il gioco con la mod viaggia a 720p e 30 frame al secondo, mentre solitamente Minecraft viene gestito perfettamente anche su hardware ben più modesti.

Minecraft pc

pc  iphone  ipad  x360  android  xone  ps4  ps3  psvita  wph  wiiu  nsw  n3ds 

Data di uscita: 18 Novembre 2011