Mortal Kombat 11 su PS5 e Xbox Series X|S, confronto su risoluzione e frame-rate

Mortal Kombat 11 è stato aggiornato per PS5 e Xbox Series X|S e VGTech ha effettuato un'analisi con confronto su risoluzione e frame-rate tra le due piattaforme.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/01/2021
66

Mortal Kombat 11 è stato aggiornato da NetherRealm Studios con supporto pieno per PS5 e Xbox Series X|S e il canale YouTube VGTech ha sfruttato l'occasione per effettuare un confronto diretto tra le due versioni in termini di risoluzione e frame-rate.

A tale proposito, bisogna specificare che Mortal Kombat 11 in questo caso non viene fatto funzionare in retrocompatibilità, ma si tratta di un'effettiva evoluzione che sfrutta le potenzialità dei nuovi hardware, anche se ovviamente la base del gioco è comunque quella già uscita su PS4 e Xbox One.

Mortal Kombat 11 utilizza una risoluzione dinamica su PS5 e Xbox Series X e in base al test di VGTech sul fronte della risoluzione la console Microsoft risulta in vantaggio: su PS5 è stata rilevato un massimo di 3840x2160, ovvero il 4K standard, e un minimo di 3328x1872, mentre su Xbox Series X a parità di massimo il minimo toccato è 3584x2016, ovvero circa il 16% in più rispetto alla console Sony. Tuttavia, in entrambi i casi il 4K è mantenuto con una certa regolarità.

Sul fronte del frame-rate, i 60 fps sono mantenuti in maniera praticamente stabile su Xbox Series X, mentre alcuni cali sono stati rilevati su PS5, sebbene solo in determinate situazioni che potrebbero dunque essere risolte in seguito.

Sia su PS5 che su Xbox Series X il gioco scende a 30 fps nelle scene d'intermezzo, mantenendo però i 4K stabili in tali situazioni. Su Xbox Series S, il gioco adotta una risoluzione dinamica che va da un massimo di 2688x1512 a un minimo di 1920x1080.

Per saperne di più sul gioco, vi rimandiamo alla recensione di Mortal Kombat 11 Ultimate per PS5.

Mortal Kombat 11 Ultimate Artwork