The Last of Us, la serie HBO non è che il primo passo di Sony nel mondo della TV

La serie HBO di The Last of Us non rappresenta che il primo passo di Sony nel mondo della TV e dei nuovi media in generale: lo ha dichiarato Jim Ryan al CES 2021.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/01/2021
63

La serie HBO di The Last of Us non rappresenta che il primo passo di Sony nel mondo della TV e dei nuovi media in generale: lo ha dichiarato Jim Ryan al CES 2021.

Dopo aver rivendicato il successo di PS5, miglior lancio di sempre per l'azienda giapponese, Ryan ha parlato appunto dei progetti che puntano a portare i brand PlayStation al di fuori delle console.

"Questo è solo l'inizio di un'espansione per il nostro storytelling verso i nuovi media e verso un pubblico ancora più ampio", ha detto il presidente di Sony Interactive Entertainment. "Sony è un'azienda che si occupa di intrattenimento creativo: un settore che non è mai stato così importante."

Iniziata ufficialmente a novembre, la produzione della serie TV di The Last of Us richiederà probabilmente ancora diverso tempo, anche per via delle tante difficoltà legate alla pandemia.

Dopodiché ovviamente c'è all'orizzonte il film di Uncharted con Tom Holland, che in teoria dovrebbe fare il proprio debutto nei cinema americani a luglio.