Netflix, prezzo dell'abbonamento aumentato anche in Italia 134

Dopo il rincaro attuato nel Regno Unito, anche in Italia il prezzo dell'abbonamento a Netflix viene aumentato: vediamo le nuove tariffe.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   20/06/2019

Netflix ha aumentato il prezzo dell'abbonamento anche in Italia, attivando nuove tariffe più care per gli utenti.

Il piano base di Netflix resta invariato a 7,99 euro, ma aumentano lo standard (che passa a 11,99 euro anziché 10,99) e il premium (15,99 euro anziché 13,99), quest'ultimo l'unico abbonamento a includere la qualità di visione Ultra HD per determinati contenuti.

Dopo l'aumento nel Regno Unito, dunque, le tariffe della celebre piattaforma streaming subiscono un ritocco automatico per tutti i nuovi abbonati, laddove invece gli utenti già iscritti riceveranno una comunicazione in merito.

Magra consolazione: è tornata disponibile la prova gratuita da 14 giorni per testare il servizio prima di cominciare a pagarlo.