New World: i giocatori attivi sono quasi la metà rispetto al lancio

Stando ai dati riportati da SteamCharts, New World avrebbe perso quasi la metà dei suoi giocatori attivi rispetto a quelli che aveva al lancio.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   31/10/2021
66

New World, l'MMO di Amazon Games per PC, a quanto pare avrebbe perso quasi la metà della sua playerbase in un mese.

Come riporta Paul Tassi di Forbes, stando alle statistiche di SteamCharts relative al numero di utenti attivi contemporaneamente, New World avrebbe perso in media circa 135.000 giocatori a settimana, passando da un picco di 913.000 utenti attivi registrato domenica 3 ottobre ai 508.000 utenti di domenica 24 ottobre.

New World, un combattimento
New World, un combattimento

Per quanto un calo di utenza sia fisiologico, New World è un MMO, ovvero un genere di giochi che vive proprio grazie alla sua community e che sono progettati per garantire contenuti in grado di intrattenere gli utenti per lunghi periodi di tempo. Di conseguenza un calo simile potrebbe essere allarmante.

Le cause potrebbero essere molteplici, come ad esempio i lunghi tempi di attesa per il log-in delle scorse settimane, che hanno messo a dura prova la pazienza dell'utenza, o una possibile insoddisfazione generale per i contenuti end-game, quelli che solitamente traghettano la community per lunghi periodi, in attesa di update corposi o espansioni.

D'altro canto gli MMO sono anche progetti a lunghissimo termine. Insomma, gli sviluppatori hanno ampio margine di manovra per risolvere eventuali problematiche o carenze dal punto di vista dei contenuti.

E voi, state ancora giocando a New World? E se la risposta è no, per quale motivo? Fatecelo sapere nei commenti.

Giusto pochi giorni Amazon Games ha pubblicato l'Update 1.04 di New World e ripristinato i trasferimenti tra server.