NieR Re[in]carnation ha una data di uscita in occidente

NieR Re[in]carnation ha ora una data di uscita in Nord America ed Europa per la versione definitiva ed è piuttosto vicina, attesa per il mese prossimo.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   28/06/2021
9

NieR Re[in]carnation, ovvero il capitolo mobile della nota serie Square Enix, ha finalmente una data di uscita ufficiale anche per quanto riguarda l'occidente, dopo essere stato lanciato lo scorso febbraio in Giappone: arriverà in Europa e Nord America il 28 luglio 2021.

Nel frattempo, in occidente sono state aperte le registrazioni e sembra che abbiano già raggiunto quota 300.000 utenti, con la beta resa disponibile a fine maggio. D'altra parte, in Giappone il gioco ha raggiunto numeri impressionanti: lanciato a febbraio, i download hanno raggiunto quota 10 milioni nel giro di poco più di un mese solo in tale paese.

NieR Re[in]carnation viene definito un "Command-action RPG", ovvero uno spin-off della serie originale appositamente creato per le piattaforme mobile, con combattimenti a turni e la possibilità di collezionare vari personaggi con un sistema assimilabile parzialmente ai gacha.

La storia racconta di un luogo misterioso chiamato The Cage, un posto ampio e caratterizzato da rovine e palazzi enormi e silenziosi che arrivano fino in cielo. In questo strano posto, una ragazza si risveglia e si ritrova a dover esplorare le gigantesche aree sotto la guida di una creatura misteriosa chiamata Mama.


La ragazza dovrà dunque esplorare The Cage, scoprirne i misteri e combatterne le minacce per recuperare ciò che ha perso e per redimere i propri peccati. Qui sopra è visibile anche un nuovo trailer pubblicato da Square Enix che mostra qualcosa di più del gioco in questione, compreso il sistema di combattimento a turni, che può essere impostato anche in maniera automatica, e le fasi di esplorazione.