Nintendo Switch Pro userà NVIDIA Tegra X1+, dicono gli ultimi rumor 79

Stando alle ultime voci, Nintendo Switch Pro sarà equipaggiato con un chipset NVIDIA Tegra X1+ per massimizzare la compatibilità e ottenere performance superiori del 25%.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   18/10/2019

Nintendo Switch Pro, la tanto chiacchierata versione più potente della console ibrida giapponese, monterà un chipset NVIDIA Tegra X1+ secondo gli ultimi rumor.

Questo tipo di soluzione, adottata a quanto pare da NVIDIA per la nuova Shield TV, garantirebbe la massima compatibilità con l'attuale software per Switch e garantirebbe performance superiori fino al 25%.

Non parliamo dunque di un upgrade paragonabile a quanto fatto da Sony e Microsoft, rispettivamente con PS4 Pro e Xbox One X, ma bisogna considerare che il chipset in questione include funzionalità di intelligenza artificiale che possono essere impiegate, fra le altre cose, per l'upscaling hardware della risoluzione.

L'uso di frequenze di clock più aggressive rispetto alle attuali potrebbbe peraltro offrire un miglioramento delle prestazioni ancora maggiore, vedi The Witcher 3: Wild Hunt che gira a 60 fps su di un Nintendo Switch moddato.

Stando alle voci, NVIDIA lancerà sul mercato la nuova Shield TV entro la fine dell'anno e si parla della primavera per il possibile debutto di Nintendo Switch Pro: staremo a vedere.