Nvidia GeForce RTX 3060 presentata ufficialmente al CES 2021

Nvidia GeForce RTX 3060 è stata infine presentata ufficialmente dalla compagnia produttrice al CES 2021, con arrivo previsto per la fine di febbraio 2021.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   12/01/2021
82

Nvidia GeForce RTX 3060 è stata presentata oggi in via ufficiale al CES 2021 dalla compagnia produttrice, la nuova GPU che dovrebbe presentarsi come entry level tra le schede grafiche di nuova generazione con architettura Nvidia Ampere.

La nuova GeForce RTX 3060 promette straordinarie performance in ray-tracing, con il supporto di Nvidia DLSS e altre tecnologie, il tutto a partire dal prezzo di $329, anche se ovviamente si dovrà poi fare i conti con il prezzo effettivo delle schede e la loro disponibilità sul mercato.

Le schede grafiche della serie '60 di Nvidia sono state tradizionalmente le più popolari anche tra gli utenti di Steam, visto il compromesso tra potenza a prezzo accessibile, come dimostrato dal fatto che la GTX 1060 si trovi ancora in cima alle classifiche come utilizzo, sin dalla sua introduzione nel 2016. La RTX 3060 dovrebbe essere destinata a prendere il posto di questa, posizionandosi come entry level rispetto alle sorelle maggiori come RTX 3070, RTX 3080 e RTX 3090.

"C'è una grande attenzione verso il ray tracing, una tecnologia che ha rapidamente ridefinito gli standard di gioco", ha affermato Matt Wuebbling, Vice President, global GeForce marketing presso Nvidia. "L'architettura Nvidia Ampere è stata la nostra più venduta in assoluto e l'RTX 3060 offre a milioni di giocatori in tutto il mondo il meglio dell'ultima serie di schede Nvidia."

GeForce RTX 3060 offre il doppio delle performance in rasterizzazione e 10 volte le prestazioni in ray-tracing rispetto alla GTX 1060, con performance che dovrebbero garantire i 60 fps anche su titoli recenti e con ray tracing attivo come Cyberpunk 2077 e Fortnite.

Vediamo dunque le specifiche tecniche dell'RTX 3060:

  • 13 shader-TFLOPs
  • 25 RT-TFLOPs per il ray tracing
  • 101 tensor-TFLOPs per alimentare NVIDIA DLSS (Deep Learning Super Sampling)
  • Interfaccia di memoria a 192 bit
  • 12 GB di memoria GDDR6

Nvidia ha inoltre annunciato il supporto per la Resizable BAR anche su GeForce RTX 3060. Nel caso si abbia una scheda madre compatibile con questa tecnologia, la Resizable BAR consente alla CPU di accedere contemporaneamente a tutta la memoria della GPU, fornendo un aumento delle prestazioni in molti giochi.

Come tutte le GPU della serie RTX 30, la RTX 3060 supporta le tre principali innovazioni di gioco GeForce: NVIDIA DLSS, NVIDIA Reflex e NVIDIA Broadcast, che accelerano le prestazioni e migliorano la qualità dell'immagine. Insieme al ray tracing in tempo reale, queste tecnologie sono le fondamenta della piattaforma di gioco GeForce, che offre prestazioni e funzionalità senza precedenti.

La GeForce RTX 3060 sarà disponibile a fine febbraio: non c'è ancora una data precisa ma possiamo dunque attenderla verso la fine del mese prossimo. Il prezzo previsto è a partire da $329 (in attesa del prezzo ufficiale in euro) in versione custom - inclusi modelli con clock e overclock di serie - presso vari produttori e partner come ASUS, Colorful, EVGA, Gainward, Galaxy, Gigabyte, Innovision 3D, MSI, Palit, PNY e Zotac.

Geforce Rtx 3060 Ti Product Gallery Full Screen 3840 1 Bl