Nvidia ritirerà dal mercato le GPU RTX 2060 e GTX 1660

Nvidia ha preso la decisione di fermare la produzione delle GPU RTX 2060 e GTX 1660.

Nvidia ritirerà dal mercato le GPU RTX 2060 e GTX 1660
NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/11/2022
61

Nvidia ha deciso di rimuovere dal mercato due GPU molto vendute, interrompendone la produzione: RTX 2060 e GTX 1660, entrambe in giro dal 2019, per concentrarsi sulle serie 30 e 40. Varianti più economiche, come le GTX 1650 e 1630 rimarranno comunque sul mercato, probabilmente perché si rivolgono a fasce di mercato completamente diverse.

Da notare che le RTX 2060 e GTX 1660 sono due GPU molto usate anche in ambito videoludico, come dimostra l'ultimo sondaggio hardware di Steam, che vedono entrambe nella top 10. Lo sono molto di più delle ultime soluzioni di Nvidia, probabilmente troppo costose per fare davvero breccia nel mercato di massa.

Così Nvidia sembra voler far spazio ai suoi nuovi prodotti, in particolare le RTX 3000, togliendo di torno la concorrenza interna. Quindi aspettiamoci che RTX 2060 e GTX 1660 siano disponibili fino a esaurimento scorte, cosa che potrebbe avvenire in tempi abbastanza rapidi, visto che molti ancora le scelgono alle più costose soluzioni moderne.

In effetti vedere delle schede da 500€ in su essere proposte come alternative economiche ai modelli top di gamma fa sorridere, ma è così che funziona il mercato oggi, sempre che non continui a crollare e debba necessariamente cambiare qualcosa.