PC Engine Core Grafx Mini: a causa del coronavirus, produzione bloccata a tempo indeterminato

A causa del diffondersi del coronavirus, la produzione della retroconsole PC Engine Core Grafx Mini è stata bloccata a tempo indeterminato.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/03/2020
17

A causa del diffondersi del coronavirus, la produzione della retro console PC Engine Core Grafx Mini è stata bloccata a tempo indeterminato. L'annuncio è stato dato sul sito ufficiale della mini console e tramite i suoi account social.

Sostanzialmente il PC Engine Core Grafx Mini non riuscirà ad arrivare sul mercato entro il 19 marzo 2020, come precedentemente annunciato. Il comunicato ufficiale che dà il ferale annuncio riporta di problemi avuti dalle fabbriche cinesi, ferme a causa del diffondersi del COVID-19. Konami ha chiesto scusa a tutti quelli che l'hanno prenotata e a chi la stava comunque aspettando, promettendo ulteriori notizie appena la situazione si sarà normalizzata.

Questa la line-up dei titoli compresi nel PC Engine Core Grafx Mini, che sarà venduto in esclusiva da Amazon (edizione occidentale):

  • Air Zonk
  • Alien Crush
  • Blazing Lazers
  • Bomberman '93
  • Bonk's Revenge
  • Cadash
  • Chew-Man-Fu
  • Dungeon Explorer
  • J.J. & Jeff
  • Lords Of Thunder
  • Military Madness
  • Moto Roader
  • Neutopia
  • Neutopia II
  • New Adventure Island
  • Ninja Spirit
  • Parasol Stars
  • Power Golf
  • Psychosis
  • R-Type
  • Soldier Blade
  • Space Harrier
  • Splatterhouse
  • Victory Run
  • Ys Book I&II