PES 2021, Inter e Milan non rinnovano la licenza ufficiale con Konami 170

PES 2021 non potrà contare sulle versioni ufficiali di Inter e Milan: i due prestigiosi club italiani non hanno rinnovato la licenza con Konami.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   07/07/2020

PES 2021 non potrà contare sulle versioni ufficiali di Inter e Milan: i due prestigiosi club italiani non hanno rinnovato la licenza con Konami: lo ha annunciato lo sviluppatore giapponese.

In un doppio comunicato, l'azienda ha rivelato appunto che PES 2021, che secondo un'indiscrezione sarà un DLC, non vedrà rinnovata la licenza con FC Internazionale Milano e AC Milan.

"Grazie per aver giocato con eFootball PES 2020 e per il vostro continuo supporto", si legge nella nota. "Il nostro contratto di licenza con FC Internazionale Milano e AC Milan non verrà rinnovato."

La questione non andrà a influenzare in alcun modo i contenuti dell'ultimo episodio, che manterrà aspetto e dettagli dei due club, né gli eventuali acquisti effettuati in tal senso.

Tuttavia è del tutto lecito immaginare che Inter e Milan resteranno alla concorrenza di FIFA 21, magari con una collaborazione consolidata: l'ennesimo sviluppo di una battaglia i due titoli combattono anche a suon di licenze.