PlayStation Classic viene già venduta a prezzo ribassato a causa delle scarse vendite 68

A quanto pare PlayStation Classic sta incontrando grosse difficoltà: Amazon USA ha già tagliato il prezzo di quasi un terzo.

NOTIZIA di Davide Spotti —   23/12/2018

A nemmeno un mese dal lancio, avvenuto lo scorso 3 dicembre, PlayStation Classic sembrerebbe essere già essere in difficoltà. Amazon USA ha infatti già ribassato il prezzo della mini console di Sony di quasi un terzo, portandolo dagli originari 99.99 dollari di listino ai 69.95 dollari attuali.

Per il momento l'iniziativa riguarda solo il mercato americano, ma non è da escludere che sia solo questione di tempo prima che l'offerta venga applicata anche dalle nostre parti. Come sappiamo, la console ha vissuto un lancio piuttosto debole. Stando ai dati stilati da Media Create, il dispositivo ha piazzato solo 120.000 unità sul mercato giapponese nella prima settimana: quasi un terzo di quanto ha venduto SNES Classic mini nello stesso lasso di tempo.

Nella nostra recensione di PlayStation Classic, Raffaele Staccini ha scritto: "Il giudizio su PlayStation Classic è ambivalente. Da un lato abbiamo una console perfetta dal punto di vista estetico, con una qualità costruttiva eccellente e una grande attenzione al dettaglio. Dall'altro il software è tutt'altro che impeccabile: le opzioni di personalizzazione sono praticamente assenti e la presenza delle versioni inglesi dei giochi penalizza la fluidità senza un effettivo guadagno in termini di lingue presenti.

L'assenza di opzioni grafiche aggiuntive o e di altre caratteristiche extra rende difficile giustificare il prezzo di vendita di praticamente 100 euro. Una cifra che fa lievitare il costo teorico per singolo gioco a circa 5 euro, il più alto tra le console mini analizzate fino a oggi."

#Retro Hardware

Retro Hardware