PlayStation: nuovo abbonamento PS5 e PS4 in stile Xbox Game Pass in lavorazione, dice Schreier

Stando a un articolo di Bloomberg firmato Jason Schreier, Sony sta pensando a un servizio in abbonamento per PS5 e PS4 che possa competere con Xbox Game Pass: ecco i dettagli.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   03/12/2021
420

PlayStation lancia il guanto di sfida a Xbox Game Pass: stando a un report di Jason Schreier pubblicato da Bloomberg, Sony sta pensando a un abbonamento per PS5 e PS4 in stile all-you-can-play, esattamente come il celebre servizio Microsoft.

In realtà le prime voci circa questo tipo di progetto risalgono allo scorso aprile, quando il creatore di God of War ha detto che Sony sta lavorando a un'alternativa a Xbox Game Pass, ma l'articolo di Schreier pone basi sostanzialmente più solide e fornisce anche l'attuale nome in codice dell'abbonamento: Spartacus.

Secondo quanto riferito da una persona vicina a Sony, l'idea è di far pagare agli utenti PlayStation una somma mensile grazie a cui poter accedere a un catalogo di giochi moderni e classici, esattamente come accade con Xbox Game Pass, ma senza renderli disponibili automaticamente dal day one.

A quanto pare previsto per la prossima primavera, il servizio vedrà la fusione di PlayStation Plus e PlayStation Now in un'unica piattaforma. Stando ad alcuni documenti visionati da Jason Schreier, Sony ha intenzione di mantenere il nome di PS Plus ma di abbandonare PS Now.

Sempre secondo questi documenti, Spartacus offrirà tre tipologie di abbonamento: la prima identica all'attuale offerta di PlayStation Plus; la seconda dotata di un ampio catalogo di giochi PS4 ed eventualmente PS5; la terza che includerà anche demo estese, game streaming e classici PS1, PS2, PS3 e PSP.