PS5 Pro: potenza doppia rispetto a PlayStation 5, di più nel ray tracing per un rumor

Continuano a circolare le voci su PS5 Pro: stando agli ultimi rumor, la nuova console potrebbe avere una potenza doppia rispetto a PlayStation 5, qualcosa in più nel ray tracing.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   20/05/2022
103

PS5 Pro continua a far parlare: stando agli ultimi rumor, la console vanterà una potenza doppia rispetto a PlayStation 5 e due volte e mezza considerando le capacità relative al ray tracing.

A riferirlo è stato RedGamingTech, responsabile di un canale YouTube specializzato nelle analisi tecniche e nelle notizie sull'hardware, commentando le voci riportate nei giorni scorsi da Foxy sulle specifiche tecniche di PS5 Pro.

"Ho parlato della questione un po' di tempo fa, le mie fonti sostengono che PS5 Pro avrà una potenza doppia rispetto a PlayStation 5 per quanto riguarda le prestazioni standard e due volte e mezza per quanto riguarda il ray tracing", ha scritto lo youtuber.

"Probabilmente l'upgrade mid-gen utilizzerà un nuovo sottosistema grafico: ho riferito di un brevetto Sony che utilizza una tecnologia completamente diversa dall'architettura RDNA 2 per quanto riguarda l'implementazione del ray tracing."

Vale la pena di ribadire che un'eventuale PS5 Pro è ancora parecchio distante: secondo lo stesso RedGamingTech la nuova console non arriverà prima del 2024 o più probabilmente 2025.

Dunque tutto è ancora in discussione e il progetto potrebbe assumere connotati differenti o essere addirittura accantonato, per quel che ne sappiamo.